+420 274 771 298

Donazione di ovuli

Quale donatrice di ovuli sarete spesso l’unica speranza per le coppie sterili di mettere su famiglia. Donate e fate avverare il sogno di una coppia di avere una famiglia completa.
Nel periodo prima, durante e dopo la stimolazione resterà a vostra disposizione la nostra coordinatrice che potrete contattare in qualsiasi momento in caso di dubbi relativi alla stimolazione.
La donazione di ovuli è volontaria, anonima e gratis. La donatrice, la ricevente ed il futuro bambino rimangono del tutto anonimi.
L’indennizzo per le spese scaturite dalla donazione vi verrà rimborsato in una volta nel giorno del prelievo dei vostri ovuli.

Quali requisiti dovete soddisfare per essere una futura donatrice:

  • età tra i 18 ed i 35 anni
  • buone condizioni fisiche e psichiche
  • si suppone un’ottima riserva di ovuli e risultati ginecologici normali
  • è necessario soddisfare requisiti piuttosto rigorosi vista la possibile trasmissione di malattie genetiche

Cosa vi può dare la donazione:

  • soddisfazione nel poter aiutare qualcun altro
  • un esame completo della fertilità e delle condizioni di salute incluso l’esame genetico. Questi esami possono rappresentare un beneficio in futuro per voi ed i vostri figli
  • se la donazione sarà in qualche modo per voi rischiosa, ve la sconsiglieremo

Come procedere se decidete di diventare una donatrice:

  • compilate il formulario on-line, dopodiché vi contatterà la nostra coordinatrice e prenoterà la prima consultazione a seconda delle vostre richieste
  • nel corso della prima consultazione verrete sottoposti ad un colloquio con il medico, il quale vi informerà sull’intero processo di donazione degli ovuli inclusi i potenziali rischi, verrete sottoposti ad una visita ginecologica completa inclusa la sonografia e vi verrà prelevato un campione di sangue per le analisi di laboratorio
  • verrete sottoposti ad un esame genetico – questa è una fase molto importante, il genetista rilascia un documento che attesta la vostra idoneità a donare ovuli e che la donazione non rappresenta un richio per voi e per la ricevente
  • in seguito all’ottenimento dei risultati, nel caso in cui non vengano rilevati alcuni ostacoli alla donazione, verrete invitati a pianificare il ciclo con la stimolazione, dove il medico e l’infermiera vi spiegheranno tutto nel dettaglio

Donazione di ovuli

  • le iniezioni sono indolore e per la loro applicazione non è necessario visitare una clinica
  • in seguito alla valutazione delle condizioni di salute è possibile donare ripetutamente, tuttavia lasciando trascorrere un determinato lasso di tempo necessario per la convalescenza
  • sulla base delle informazioni disponibili la donazione ripetuta di ovuli non influisce sulla vostra fertilità futura
  • durante la stimolazione non dovrete usare contraccettivi ormonali, si consiglia un’altra forma di protezione – il preservativo
  • uno dei rischi della stimolazione ormonale è rappresentato dalla reazione eccessiva delle ovaie, la cosiddetta sindrome da iperstimolazione ovarica, la quale tuttavia non influisce sulla vostra fertilità e su un concepimento futuro. Cerchiamo di prevenire al massimo la sindrome da iperstimolazione ovarica e la sua incidenza non è frequente. Se nel vostro caso verrà rilevato un rischio maggiore di comparsa della sindrome da iperstimolazione ovarica, il ciclo di donazione vi verrà sconsigliato
  • la spirale intrauterina non è un ostacolo per la donazione
  • in seguito al prelievo degli ovuli spesso si manifestano le mestruazioni a regime normale, il ciclo mestruale non viene influenzato nella stragrande maggioranza delle donne
  • nel giorno del controllo presso la nostra clinica e nel giorno del prelievo degli ovuli possiamo emettere un certificato di visita medica